Il Dipartimento Interregionale ha pubblicato oggi il regolamento della Coppa Italia Serie D 2023/2024, unitamente agli abbinamenti del turno preliminare. La manifestazione tricolore riservate alle compagini del torneo Interregionale è giunta alla 23ª edizione e prenderà il via domenica 27 agosto alle ore 16.00 con le 38 sfide ad eliminazione diretta.

Impegno in trasferta per il San Marzano di mister Domenico Giampà, che renderà visita al Gladiator allo stadio Mario Piccirillo di Santa Maria Capua Vetere. La compagine sammaritana disputerà il quinto campionato consecutivo in Serie D, avendo comunque militato a lungo in categoria. Nella storia sportiva recente dei nerazzurri di Terra di Lavoro c’è anche una vittoria del campionato Interregionale nella stagione 2001-02, sotto la guida tecnica di mister Nello Di Costanzo.

La formula della Coppa Italia di Serie D

Al preliminare partecipano le 36 società neopromosse, le 7 retrocesse dalla Lega Pro, i 17 club vincenti i Play Out 2022/2023 e salve con un distacco superiore agli 8 punti, le 9 società classificate al termine della scorsa stagione al 12^ posto dei gironi a 18 sodalizi, al 14^ in quelli a 20 squadre, le 5 squadre ripescate, il Casarano con la peggiore classifica nella Coppa Disciplina, 1 società ad avvenuta definizione dell’organico.

Al 1^ turno, in programma il 3 settembre, composto da 64 gare ad eliminazione diretta, partecipano le 38 società vincenti il preliminare ed i 90 club aventi diritto.

Confermato il format delle gare uniche per tutti i turni della Coppa Italia fino alle semifinali. La finale potrà giocarsi come consuetudine in partita unica in campo neutro ovvero con gara di andata e ritorno. In ogni caso saranno i rigori a decidere gli incontri che termineranno in parità alla fine dei tempi regolamentari compresa la finale. Il regolamento completo QUI.

Le gare del turno preliminare (domenica 27 agosto, ore 16.00)

Gara 1 Portogruaro-Chions
Gara 2 Treviso-Dolomiti Bellunesi
Gara 3 Clivense-Bassano Virtus
Gara 4 Montecchio Maggiore-Mori S. Stefano
Gara 5 Breno-Castegnato
Gara 6 Real Calepina-Caravaggio
Gara 7 Tritium-San Giuliano City
Gara 8 Crema-Sant’Angelo
Gara 9 Folgore Caratese-Club Milano
Gara 10 Varese-Vogherese
Gara 11 Chisola-Pinerolo
Gara 12 Derthona-Albenga
Gara 13 RG Ticino-Alba
Gara 14 Lavagnese-Cenaia
Gara 15 Lentigione-Borgo S. Donnino
Gara 16 Imolese-Victor San Marino
Gara 17 X (abbinamento da stabilire dopo definizione organico)-Piacenza
Gara 18 Grosseto-Certaldo
Gara 19 Aquila Montevarchi-Figline
Gara 20 San Donato Tavarnelle-Ponsacco
Gara 21 Sporting Trestina-Vivialtoteveresansepolcro
Gara 22 Atletico Ascoli-Forsempronese
Gara 23 L’Aquila-Notaresco
Gara 24 Avezzano-Sora
Gara 25 Boreale-Anzio
Gara 26 Ostiamare-Budoni
Gara 27 Atletico Uri-Sassari Latte Dolce
Gara 28 Campobasso-Termoli
Gara 29 Angri-Gelbison
Gara 30 Nocerina-Ischia
Gara 31 Gladiator-San Marzano
Gara 32 Portici-Manfredonia
Gara 33 Fidelis Andria-Gravina
Gara 34 Casarano-Gallipoli
Gara 35 Castrovillari-Rotonda
Gara 36 San Luca-Gioiese
Gara 37 Siracusa-Ragusa
Gara 38 Akragas-Nuova Igea Virtus

Other Articles